Réflexion

Erano 4 o 5 anni che non mi ammalavo più di bronchite asmatica…
è pr vero… la vita è un ciclo e tutto si ripete… però che palle! Ho ricominciato a fare l’aerosol… questa tosse mi strozza e mi vengono le forze di stomaco… la dottoressa mi ha caricata di medicine… antistaminico, antibiotico, cortisone… aerosol… solo ieri ho iniziato la cura e già mi sento sazia di tutti questi medicinali. Che brutto essere un soggetto allergico… un’infanzia e una prima adolescenza passata sempre così, tra un medicinale e l altro… con 3000 assenze a scuola perchè puntualmente ogni cambio di stagione mi prendeva sta bronchite… e dopo tutte le cure, tutti i vaccini… rieccomi qua a soffrire della stessa patologia! Che angoscia!  collego questo mio stare male poi, ad un periodo non molto roseo della mia vita… dove il ricordo mi riporta al colore grigio… e oggi rivivo gli stessi momenti… pensavo di essermi fortificata con gli anni.. di non essere più di salute cagionevole… e invece! Queste medicine mi buttano giù… per non parlare poi dell incompetenza dei medici che prima di capire cos hai veramente ti danno sempre cure sbagliate sottovalutando gli aspetti peggiori… una tosse che mi porto da circa 20 gg… prima curata con uno sciroppetto che mi faceva stare peggio… e con dosi superiori a quelle indicate nel foglietto illustrativo… e gli spasmi invece di diminuire peggioravano… idem lo scorso anno quando pensava di curare un semplice mal di gola con placche invece era mononucleosi… insomma è una dottoressa che ci prende!! infallibile direi! visite su visite… soldi su soldi… medicine su medicine… e lo sconforto saliva e sale tuttora!
Va bè… speriamo di guarire al più presto… perchè mi sono stufata di avere qualcosa ogni anno… sono pr sfigata con la salute… ma a pensarci bene non solo con questa… cmq, morale della favola… l ‘esordio dei miei 24 anni lascia un poco a desiderare!
Eh già… i miei 24 anni… altro tasto dolente… quest anno a differenza degli altri anni mi sento più nostalgica… mi sento più vecchia ma non più grande… mi sento che sto arrivando ad un età adulta che non sento mia… sento di avvicinarmi ai 30 e li vedo inconcludenti come questo periodo… sento che il tempo passa e le cose non cambiano… procedo a piccoli passi… e questo nn va bene… perchè bisognerebbe avere lo stesso passo del tempo… invece il tempo sta avanti.. sempre più avanti… lui in testa ed io in coda… pr come una gara di ciclismo… io pedalo ma come nei miei sogni le gambe sono pesanti e sembrano muoversi a rallentatore… e sono insofferente… perchè non vedo l ora di arrivare… e di gridare: " ce l ho fatta!!"  … ma nn è solo questo che mi mette tristezza… mi ha reso triste non ricevere gli auguri di una persona cmq per me importante… e nn parlo del ragazzo di cui sono infatuata… ne di un amico o di un amica… ma di una persona a me cara che evidentemente ragiona più di pancia che col cuore… non me l aspettavo! non mi aspettavo una simile presa di posizione… eppure così è stato… e sono sicura che quando l’orgoglio supera il sentimento vuol dire che questo bene e questo legame allora nn cè mai stato… perchè non si possono escludere dalla pr vita persone con cui si è cresciuti… e si è vissuto per anni e anni… nel bene o nel male cmq sempre legati da un vincolo di sangue e di bene immenso! Ma evidentemente la gente cambia… oppure come si dice : la gente non si conosce mai abbastanza… nemmeno quando questa "gente" fa parte della pr famiglia!!
 
Ma come dice Vasco: VA BENE COSì!!! … SENZA PAROLE DAVVERO!!!!
 
Devo incominciare a comportarmi diversamente… devo diventare più fredda, devo saper eclissare i miei sentimenti… devo riuscire anch’ io a stendere sul mio cuore un velo di impassibilità!  Solo così potrò evitare ulteriori dolori e delusioni…
 
Non devo più preoccuparmi di capire gente che nn si sforza di fare lo stesso… diventerò più egoista… vorrò bene solo a chi mi vorrà bene… a chi me lo dimostrerà… a chi saprà mettere da parte l’orgoglio a chi capirà di aver sbagliato… a chi nn prende prese di posizione… a chi nn si farà influnezare da terze persone…
 
penserò a me… e non cercherò più nessuno…
 
Sono disgustata dall’irremovibilità di alcune persone… e questo supera di gran lunga il disgusto che le medicine lasciano nella mia bocca.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: