Una rivoluzione senza veli!

Immagine

La foto è in bianco e nero ma con un paio di dettagli in rosso. Calza delle ballerine, un paio di autoreggenti e un fiocco tra i capelli. Nient’altro. E’ nuda, accanto ad uno sgabello, la posa è naturale ma in quel volto così acerbo c’è uno sguardo deciso, pronto a lanciare una sfida.
Lo sguardo e il corpo sono quelli della studentessa, blogger, egiziana Alia Magda Ehmahdy che posa senza veli per denunciare l’oscurantismo del movimento salafita.
La giovane femminista nell’ottobre del 2011 ha diffuso la sua immagine nuda attraverso il suo blog, scatenando immediatamente l’ira e lo sdegno tra i musulmani di tutto il mondo (e purtroppo non solo tra il sesso forte, linko l’indirizzo di un forum di discussione pro islam dove è chiaro l’attacco nei confronti dell’attivista anche da parte del gentil sesso http://www.planete-islam.com/showthread.php?41024-Alia-Magda-Ehmahdy-une-idiote-nue-contre-les-salafistes ) .
Inoltre, con il suo gesto clamoroso, la dissidente Aliaa Magda Ehmadhy, rivendica con estremo coraggio il suo status di donna libera, atea e indipendente e scaglia la sua protesta contro la misoginia galoppante di ogni nazione.

Pochi giorni fa, l’8 marzo, in occasione della giornata internazionale dei diritti delle donne, l’iraniana Maryam Namazie ha deciso di celebrarlo pubblicando on-line “Nude Photo Revolutionary Calendar”, dove molte attiviste e femministe del mondo hanno deciso di posare nude sostenendo la causa di Alia.

Scarica il calendario 2012-13

http://freethoughtblogs.com/maryamnamazie/files/2012/03/NudeRevolutionary_Calendar_2012-13.pdf

G.S.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: